Nella prestigiosa cornice del museo storico di Filadelfia si e’ celebrata la tradizionale Festa Nazionale della Republica Italiana. Durante la prima parte della serata, dedicata ai discorsi ufficiali, sia il Console che il vice sindaco Michael Diberardinis hanno sottolineato i rapporti di particolare amicizia tra Stati Uniti e Italia ed in particolare tra lo stato di Pennslvania e il nostro paese.

Luigi Scotto, Gilberto Idonea

Luigi Scotto, Gilberto Idonea

Nella seconda parte della serata la cultura Italiana e stata celebrata con la patecipazione, tra gli altri dell sassofonista Francesco Cafiso e dei cantanti Ragusani Rachele Amenta e Lorenzo Licitra.

Ospite d’onore della serata, invitato dal Console Generale, e’ stao l’attore Gilberto Idonea che dopo la sua esibizione e’ stato insignito di un premio come “Ambasciatore della Coltura Italaina e in Particolare Siciliana nel Mondo”.

Nel consegnarli il premio e riferendosi alla sua recente nomina ad Ambasciatore d’Italia in Tanzania, il Console Generale Luigi Scotto ha voluto enfatizzare come il premio sia passato da un ambasciatore “in pectore” ad un “ambasciatore” che gia’ venti anni fa’, proprio a Filadelfia, debuttava dai confini nationali e cominciava il suo “peregrinare” che lo ha portato asd incontrare le comunita Italiane sparse nel mondo.