A caccia dei capolavori italiani rubati e finiti all’estero – Linkiesta.it

| February 3, 2018

La scultura di Tiberio e una statua di marmo raffigurante il generale Druso minore. Le due opere sono tornate a casa solo l’anno scorso. Al termine di un’indagine lunga quasi quindici anni i carabinieri del Comando tutela patrimonio culturale hanno scovato i due splendidi reperti in America. Il ritratto scultoreo dell’imperatore era finito nell’abitazione di un collezionista newyorchese, la testa marmorea del generale, invece, faceva bella mostra nelle collezioni del Cleveland Museum of Art.

Source: A caccia dei capolavori italiani rubati e finiti all’estero – Linkiesta.it

Tags:

Category: Arts & Culture, Italy

Comments are closed.